Skip to content

JORNADESFOTOGRAFIASOCIAL.COM

Jornadesfotografiasocial

Bende termiche per scarichi moto


10M Nastro Bende Benda Termica Scarico Marmitte Collettori + 10 Fascette per Auto Moto d'oro. 4,0 su 5 stelle FREESOO Bende Termiche Scarico, Bende Termiche Moto Nastro Benda Isolamento Termico Collettori di Scarico per Moto 15M * 5M Nero. 3,6 su 5 stelle Si utilizzavano nelle moto un pò datate, quando c'era molta dispersione termica sugli scarichi a causa dei materiali scadenti: favorivano una +. jornadesfotografiasocial.com › /05/22 › isolamento-termico-collettori. Un altro modo per isolare termicamente i collettori è la ceramizzazione, che consiste nel applicare uno strato di ceramica a spruzzo su tutto lo.

Nome: bende termiche per scarichi moto
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 39.69 MB

Bende termiche per scarichi moto

Ronfo , Assolutamente inutile, nel mondo delle competizioni non le usa più nessuno. Lo scambio termico è migliore con gli acciai da 0. E sono tutti mezzi seguiti da fior di ingegneri e che hanno vinto numerose gare E' vero che l'innalzamento della temperatura "fluidifica" i gas ma è anche vero che ne aumenta il volume e ne riduce la densità. Questo fa aumentare la velocità dei gas e di conseguenza gli attriti che salgono con il quadrato della velocità stessa.

La temperatura poi riduce la densità dei gas e di conseguenza riduce anche tutti quegli effetti di risonanza ottenibili con una giusta accordatura della lunghezza del condotto di scarico o con i tubi compensatori tra i due cilindri.

Come si montano Le ho comprate. Ho acquistato le guarnizioni nuove dei collettori perché se li smontate il lavoro è più facile e veloce.

Una volta smontati i collettori è meglio sostituire le guarnizioni. Ho usato i guanti, anche più di uno per mano.

Le bende vanno bagnate, io le ho lasciate in acqua tiepida mentre smontavo i collettori. Ho lasciato asciugare i collettori fasciati con le bende termiche per una nottata e poi ho rimontato lo scarico.

Io non credo di riuscire ad avere vantaggi tangibili, ma non le ho messe per quello come ripeto a parte che non me ne potrei accorgere, avendo modificato mille altre cose nello stesso tempo, ma a detta di Roger Ditchfield, il più grande preparatore ed esperto di VTR al mondo, un paio di cavalli dagli giri in su escono fuori tutti Di contro, è anche vero che si tende a surriscaldare maggiormente la zona della testata che alloggia le valvole di scarico, perchè effettivamente "coibentano" il collettore e quindi gli scarichi raffreddano molto meno, e di conseguenza la parte più a contatto con il collettore stesso rimane più calda.

Anche perchè di solito si utilizzano su mezzi dedicati all'uso in pista anche se in Italia sono vietati , e per assurdo, raffredda meglio un motore che quando è acceso gira sempre forte e viene costantemente investito da aria fresca, che il motore di un mezzo che si usa in città. A voi le ventole in estate partono quando vi fermate a un semaforo, o quando tirate la terza a limitatore sul passo di montagna?

Il loro utilizzo è più diffuso nel mondo automobilistico, dove vengono sfruttate molto soprattutto nei motori sovralimentati, perchè si alza la velocità dei gas di scarico e le turbine hanno una resa molto migliore.