Skip to content

JORNADESFOTOGRAFIASOCIAL.COM

Jornadesfotografiasocial

Bollettino postale compilabile scarica


CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di Versamento. BancoPosta. CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di Accredito. BancoPosta. € C/Cn. Euro. € sul C/​Cn. CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di Versamento. BancoPosta Il Bollettino deve essere compilato in ogni sua parte (con inchiostro nero o blu) e non. Bollettino Online: crea, compila e stampa online il tuo bollettino cc postale, gratuitamente! Compilazione e creazione di un bollettino c/c postale in formato pdf. Bollettino Postale compilabile e stampabile da scaricare in PDF. Dopo averlo scaricato potrai editare il Bollettino Postale direttamente sul tuo PC e stamparlo. CONTI CORRENTI POSTALI - Ricevuta di versamento. Banco Posta. ESEGUITO DA. VIA - PIAZZA. CAP. LOCALITA'. CAUSALE. INTESTATO A. IMPORTO.

Nome: bollettino postale compilabile scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 16.42 Megabytes

I due modelli sono in formato pdf e richiedono Acrobat Reader , già installato su tutti i computer più recenti. Per collegarti alla pagina del Ministero delle Finanze dedicata ai bollettini di pagamento, clicca qui. Se stai utilizzando Microsoft Internet Explorer e vuoi salvare sul tuo computer i due files , clicca con il pulsante destro del mouse sui soprastanti link in grassetto e seleziona "Salva oggetto con nome Se stai utilizzando Netscape Navigator e vuoi salvare sul tuo computer i due files, clicca con il pulsante destro del mouse sui soprastanti link in grassetto e seleziona l'opzione "Salva link con nome Se stai utilizzando Mozilla FireFox e vuoi salvare sul tuo computer i due files, clicca con il pulsante destro del mouse sui soprastanti link in grassetto e seleziona l'opzione "Salva destinazione con nome Il bollettino è diviso in due parti, praticamente identiche.

Nell'esempio riportiamo la parte che va al fisco.

Il bollettino è diviso in due parti, praticamente identiche.

Nell'esempio riportiamo la parte che va al fisco. La cifra da versare va sempre indicata con il doppio zero Di regola, l'acconto va versato entro il 16 giugno, mentre il saldo entro il 16 dicembre dell'anno in corso.

Questa parte deve essere compilata, limitatamente agli immobili interessati, anche in caso di ravvedimento. Se il pagamento viene effettuato in un'unica soluzione, va barrata anche la casella della seconda rata saldo. Avvertenze ed istruzioni: il bollettino deve essere compilato in ogni sua parte con inchiostro nero o blu e non deve recare abrasioni, correzioni o cancellature.

Le informazioni richieste vanno riportate in modo identico in ciascuna delle parti di cui si compone il bollettino. Importo in cifre: qui bisogna prestare attenzione, perché il bollettino contiene una virgola prestampata che separa gli euro dai centesimi.

Per evitare di commettere qualche errore, conviene sempre scrivere la cifra partendo dalla virgola verso sinistra per gli euro e verso destra per i centesimi. Tuttavia, con il bollettino conto corrente postale stampabile compilato sul pc è possibile verificare il tutto prima di stamparlo e correggere eventuali errori.

Gli euro, dunque, vanno scritti in lettere ed i centesimi in numeri. Sarebbe sbagliato, ad esempio, scrivere il nome di un socio anziché la ragione sociale della ditta o viceversa.

Causale: qui si riporta il motivo per il quale stiamo facendo il pagamento.

Se stiamo pagando una multa per divieto di sosta, ci sarà da scrivere il numero del verbale ricevuto. Eseguito da: si riportano i dati nome e cognome di chi effettua il versamento.

Lo si stampa e si va in Posta o in ricevitoria a pagare.