Skip to content

JORNADESFOTOGRAFIASOCIAL.COM

Jornadesfotografiasocial

Un progetto da github scarica


  1. Come clonare un repository usando GitHub Desktop
  2. Introduzione a Git, Parte 2 – Quali sono le funzioni principali di Git
  3. Clonare un repository da GitHub
  4. Git: come condividere progetti su GitHub

importazione: serve a creare un nuovo progetto a partire da una directory sul nostro file system che sarà “appunto” importata nell'ambiente Git. In tutti questi casi, sarebbe utile poter scaricare in fretta i singoli file che compongono un progetto, senza doverli estrarre da un dump dell'intero. Git è un software di controllo versione distribuito utilizzabile da interfaccia a riga di comando, creato da Inizializziamo un progetto esistente su un server git. Esistono principalmente due modi: il primo è iniziare un progetto Git da una Git ci permette di scaricare un repository esistente da un server e cominciare. In questa mini guida vi mostro come caricare un progetto su github per windows è necessario scaricare ed installare Git Bash for windows mentre per gli A questo punto clonatelo digitando,sempre da riga di comando: git.

Nome: un progetto da github scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 46.53 Megabytes

Il primo è la tua Directory di lavoro che contiene i files attuali. Il secondo è l'Index che fa da spazio di transito per i files e per finire l'HEAD che punta all'ultimo commit fatto.

Per validare queste modifiche fatte si usa git commit -m "Messaggio per la commit" Ora il file è correttamente nell'HEAD, ma non ancora nel repository remoto. Per inviare queste modifiche al repository remoto, esegui git push origin master Cambia master nel branch al quale vuoi inviare i cambiamenti. Il branch master è quello di default quando crei un repository. Puoi usare altri branch per lo sviluppo ed infine incorporarli 'merge' nel master branch una volta completati.

Sfortunatamente, a volte questa procedura automatizzata non è possibile, ed in questo caso ci saranno dei conflitti.

Come clonare un repository usando GitHub Desktop

Lo fa aggiungendo un nuovo repository "remoto" su Heroku chiamato heroku, che punterà a un repository online cloud Heroku. Durante lo sviluppo si userà git per memorizzare le modifiche sul repository "master". Quando si vorranno distribuire le modifiche e renderle disponibili nel proprio sito, sara' sufficiente sincronizzare il repository su git e il repository su Heroku. Vediamo in pochi passaggi, come si possa creare un repository su GitHub al fine di avere una base per poter trasferire online la nostra applicazione, sfruttando ad esempio Heroku.

Non dimenticarsi di committare nel repository il file renv.

Dipendenze 7. Python Per gestire correttamente le dipendenze di progetto, la best practice raccomandata è quella di avere un file requirements. Questo è un esempio di file requirements. Dopo aver verificato se presente ed eventualmente installato, aggiornate il file requirements. R Al contrario di Python, R non mette a disposizione package per creare file con le dipendenze.

R e che sarà sempre salvato nella radice della cartella di progetto.

Introduzione a Git, Parte 2 – Quali sono le funzioni principali di Git

Di seguito è fornito un esempio di come creare tale file: print "Checking the required packages Notate come la prima libreria sia renv, la quale dovrà essere presente in tutti i progetti, come già indicato nella sezione 7. Figura 9.

I passi tipici di un workflow in un progetto di data science adattata da [12]. Poichè è uno strumento command-line, funziona con qualsiasi linguaggio di programmazione. Gli utenti macOS possono installarlo via homebrew. Gli altri consultino le opzioni di download sul sito. Per familiarizzare con dvc, si consiglia di provare i tutorial interattivi ufficiali, disponibili via browser i.

Configurazione Una volta installato DVC, prima di poterlo usare, biosgna installare un remote per condividere dati e modelli.

Aggiunta dati DVC permette di versionare file di dati,cartelle, modelli, o altri file con risultati con Git ma senza che questi siano effettivamente memorizzati in Git. Per spiegarvi meglio, facciamo un esempio con un ipotetico file data.

Avrete notato che oltre ad aggiungere il file di metadati data.

Tali risorse effettive, per non essere committate per errore nel repository del codice sorgente e consumare spazio, sono pertanto ignorate da Git attraverso il file. Vedremo il file non tracciato come segue.

Clonare un repository da GitHub

Git inizierà ad includerlo nel db solo quando gli daremo il comando atto a farlo. Ora possiamo eseguire il nostro primo commit ovvero possiamo memorizzare lo stato attuale in cui si trova il nostro progetto.

Ottenere il codice da Git La versione da riga di comando di Git è discussa qui. I client grafici sono poco più di wrapper attorno alla versione da riga di comando, quindi si possono dedurre abbastanza facilmente i parametri corretti.

Il repository upstream è chiamato 'origine' per impostazione predefinita e crea una nuova directory chiamata moodle, dove scarica tutti i file. Il comando 2 elenca tutti i rami disponibili.

Git: come condividere progetti su GitHub

Il comando 4 si sposta sul ramo locale appena creato. Poiché più lento, se possibile utilizzare il protocollo Git. Controllare lo EN shortlog per vedere se il repository ufficiale è già stato aggiornato o meno.

Installare un'estensione di terze parti dal repository Git Quello che segue è un modo per gestire l'aggiunta di plugin da altri repository Git nel repository Moodle.