Skip to content

JORNADESFOTOGRAFIASOCIAL.COM

Jornadesfotografiasocial

App per scaricare musica gratis su pc


qBittorrent (Windows, macOS). Freemake YouTube to MP3 Boom (Windows). MP3Jam (Windows). Vuze (Windows). Frostwire (Windows, macOS, Linux, Android).

Nome: app per scaricare musica gratis su pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 71.72 Megabytes

Per chi non lo conoscesse, Spotify è un programma che, usando la connessione internet, permette di ascoltare musica in streaming gratuitamente, dal senza limiti via web, su PC, Tablet, iPhone e Android. Per iscriversi e sfruttare Spotify , basta andare sul sito italiano e registrare il proprio account o collegarsi tramite account Facebook Spotify e Facebook sono strettamente connessi.

Subito dopo, scaricare il programma Spotify che serve ad ascoltare musica al computer. Dal è anche possibile installare Spotify Music come app per Windows 10, molto più comoda rispetto il programma tradizionale. Spotify è anche accessibile con il web player Sportify , liberamente accessibile da ogni PC senza installare niente. Il programma o l'app è facile da usare, si possono cercare canzoni, scorrere le classifiche dei top in Italia e nel Mondo, vedere le ultime novità e creare le proprie playlist personalizzate.

Grazie alla funzione Radio è possibile ascoltare brani scelti a caso del genere che più piace.

Google Play Music — Altro servizio di streaming musicale, ma a differenza di Spotify non prevede un piano gratuito, ma soltanto una prova gratis per 30 o 60 giorni, a seconda delle promozioni attive.

Ma allora come scaricare musica gratis sul cellulare? Al pari della versione browser, questa app permette di accedere a centinaia di album da ascoltare, scaricare e riutilizzare in progetti personali secondo le condizioni previste dalla licenza Creative Commons.

TinyTunes — Disponibile sono per Android, questa app permette di fare il download di brani mp3 da molti siti, social network e piattaforme di file hosting. Si tratta, in altri termini, di un motore di ricerca dedicato alle canzoni. Zedge — Si tratta di una delle migliori app per scaricare suonerie e tempi per moltissimi tipi di cellulare.

Il suo utilizzo è molto semplice: basta sfogliare la galleria di Ringtones disponibili per il download e successivamente scaricarle, per poi impostarle dalle preferenze del tuo smartphone.

Il programma o l'app è facile da usare, si possono cercare canzoni, scorrere le classifiche dei top in Italia e nel Mondo, vedere le ultime novità e creare le proprie playlist personalizzate. Grazie alla funzione Radio è possibile ascoltare brani scelti a caso del genere che più piace.

Spotify inoltre è integrato in Facebook come applicazione che pubblica sul Diario del profilo una sezione speciale per condividere con gli amici le canzoni che piacciono di più e quelle che si stanno ascoltando. Inoltre si potrà vedere, in tempo reale, che musica ascoltano gli amici direttamente dall'interfaccia del programma.

In alto a sinistra, se si usa l'account Faceobok per usare Spotify, si vedrà la sezione degli Amici per inviare loro un brano preferito. Vuze è disponibile gratuitamente, e puoi facilmente approfittare delle sue funzionalità avanzate in qualsiasi momento.

Lo consiglio a tutti gli utenti che stanno cercando una meravigliosa esperienza di download di musica. Dopodichè le canzoni saranno automaticamente scaricate nella cartella di destinazione, e ti permette di accedere a tutti i brani scaricati.

Pro: Offre supporto per il download di file musicali. I file vengono scaricati molto velocemente e puoi vedere le informazioni precise per quanto riguarda la posizione di download, la velocità di download e la qualità track.

Quello che mi piace è sicuramente la possibilità di sfogliare nuovi album e scaricarli con facilità.

Le migliori App per scaricare musica gratis legali e senza rischi

È anche possibile controllare le canzoni accedendo al lettore integrato. Apple music è il nuovo servizio di streaming musicale offerto da Apple.

Ebbene si anche la famosa azienda statunitense con sede a Cupertino è entrata nel mondo dello streaming musicale. E l'ha fatto in un modo eccelso, presentando al mondo il suo nuovo servizio Apple Music.