Skip to content

JORNADESFOTOGRAFIASOCIAL.COM

Jornadesfotografiasocial

Come scaricare foto iphone su mac


  1. Come scaricare le foto da iCloud su PC
  2. Libreria foto di iCloud | La Guida Completa 2020
  3. 4 Consigli: Come Trasferire Foto da Mac a iPhone iOS 12
  4. Come trasferire foto da iPhone a Mac

Assicurati che. Potresti dover sbloccare il dispositivo. si apre automaticamente l'app. jornadesfotografiasocial.com › it-it › guide › iphone › ios. In alternativa, puoi trasferire file per le app che supportano la condivisione file collegando iPhone a un Mac (tramite porta USB e OS X o versioni.

Nome: come scaricare foto iphone su mac
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 44.50 MB

Come scaricare foto iphone su mac

Molto probabilmente avete attivato la funzione di salvataggio delle foto su iCloud. In questo modo il vostro dispositivo archivierà salverà le vostre immagini direttamente nella "nuvola" di Apple. Potrete accedere a queste immagini direttamente da icloud. Se dalle impostazioni avete anche selezionato "ottimizza spazio del dispositivo", le immagini caricate sulla nuvola vengono eliminate dall'iPhone che mantiene solamente una piccola copia per farvi visualizzare l'anteprima.

L'immagine verrà poi riscaricata sul dispositivo solo in caso di necessità. Per questo motivo sul vostro iPhone non rimane il file originale dell'immagine che quindi non verrà mai trovato dal vostro PC o Mac. Se vorrete accedere a queste immagini quindi vi consiglio di utilizzare iCloud.

Su iCloud verranno inoltre salvati i backup di altri dati dei vostri dispositivi, quindi l'upgrade del piano è quasi sempre necessario. Aggiornamento Alcuni utenti ci segnalano che nonostante iCloud disattivato non vengono comunque rilevate le immagini.

Vi consigliamo di seguire questi passaggi e riportarci la vostra esperienza.

Si tratta di un servizio completamente gratuito che non va ad influire sullo spazio archiviazione di iCloud Drive. Innanzitutto, è necessario scoprire se Streaming foto di iCloud è attivo sul vostro iPhone.

Per passare a un piano differente bisogna recarvi nelle Impostazioni come indicato poco fa, pigiare sul vostro nome presente in alto, scegliere iCloud, premere su Gestisci spazio e poi scegliere il piano desiderato fra 50 GB a 99 centesimi al mese, GB a 2,99 euro al mese o 2 TB a 9,99 euro al mese dalla finestra che compare dopo aver premuto su Cambia piano.

Se possedete una versione precedente alla Adesso, è necessario attivare Libreria Foto di iCloud qualora non lo aveste fatto prima. Ecco i passaggi da seguire nello specifico: Aprite le Impostazioni di iOS e pigiate sul vostro nome presente in alto. Qualora aveste una versione precedente ad iOS Come trasferire foto da iPhone a Mac con Acquisizione Immagine Apple mette a disposizione una terza soluzione stock chiamata Acquisizione Immagine.

La libreria foto di iCloud, invece, consente di salvare stabilmente le foto su uno spazio online.

Come scaricare le foto da iCloud su PC

Nel piano gratuito di base hai a disposizione 5 gb di spazio di archiviazione. Puoi decidere di ripristinare una foto in qualsiasi momento, in quanto le precedenti versioni vengono archiviate e rimangono disponibili nel cloud. Vai nella cartella Eliminati di recente: i tuoi file vengono conservati per 30 giorni, prima di essere eliminati definitivamente.

Nel caso lo spazio di 5 gb gratuito non ti sia sufficiente, puoi sempre sottoscrivere un abbonamento per ottenere più spazio.

ICloud prevede dei piani, con pagamento mensile, con diverse possibilità di spazio, a partire da 0,99 euro mensili per 50 gb.

Libreria foto di iCloud | La Guida Completa 2020

I piani con più di gb possono essere condivisi con la tua famiglia. Per valutare le offerte disponibili, accedi alla sezione Modifica il piano di archiviazione, dal menu iCloud delle impostazioni. Se sei un assiduo fotografo, lo spazio sul tuo iPhone potrebbe essere ridotto a causa del gran numero di foto e video presenti.

Questo potrebbe rallentare il dispositivo. Per farlo accedi al menu Impostazioni, Tuo nome, iCloud, Foto. Quando Ottimizza spazio è attivo, iCloud gestisce la memoria dedicata a foto e video sul tuo iPhone, conservandone sul dispositivo una copia a bassa risoluzione, per salvaguardare lo spazio presente.

4 Consigli: Come Trasferire Foto da Mac a iPhone iOS 12

Puoi ovviamente accedere in qualunque momento a quella originale per modificarla o scaricarla attraverso la libreria di iCloud. Se non ti convince, puoi valutare altre opzioni. Ce ne sono veramente tantissime, ognuna con i suoi pro e i suoi contro.

Ecco solo alcuni dei cloud storage a cui puoi affidarti. Google Drive: senza dubbio uno dei più conosciuti.

Offre 15 gb di spazio gratuito, che è possibile espandere con opzioni a pagamento. Puoi accedere da qualunque dispositivo con il tuo account Google.

Guarda questo: SCARICARE APP STORE MAC

Sfruttando la funzione di archiviazione delle foto compresse, lo spazio di 15 gb ti accorgerai essere praticamente illimitato. Dropbox: uno dei cloud storage più amati al mondo. Ti verrà infatti regalato spazio gratuito per ogni amico che inviti ad iscriversi.

Altri gb sono disponibili se porti a termine alcuni compiti che ti verranno indicati man mano dal programma, ad esempio condividere cartelle con i tuoi amici o dare un contributo al forum online.

Acquisizione immagine: trasferisci foto facilmente sul tuo Mac Le possibilità che Apple ci garantisce sono davvero moltissime.

Acquisizione immagine è un altro strumento che ti permette di importare foto dal tuo iPhone o da altri dispositivi al Mac. Per utilizzare il programma, lancialo dal menu in basso a sinistra o dalla cartella Applicazioni. Nella finestra principale, ti apparirà una barra laterale.

Seleziona il tuo iPhone e vedrai tutte le foto presenti sul dispositivo. Scegli la cartella di destinazione delle tue immagini dal menu in basso Importa in.

Puoi selezionare i file desiderati e cliccare su Importa per iniziare il trasferimento. Altrimenti clicca su Importa tutto per scaricare tutte le foto presenti.

Ti sei trovato bene con Acquisizione immagine?

Airdrop: è sempre più facile condividere foto da iPhone a Mac Se hai un iPhone 5 o superiori e un Mac più recente del hai sicuramente a disposizione uno strumento straordinario per condividere i tuoi file multimediali. Si tratta di Airdrop. Serve per sincronizzare contenuti fra dispositivi diversi, a cui devi connetterti con il tuo ID Apple. Utilizza la rete Wi-Fi e il Bluetooth, controlla quindi che siano attivati prima di iniziare la condivisione.

Come trasferire foto da iPhone a Mac

Importare foto da iPhone a Mac con Airdrop è semplicissimo. Non ti resta che selezionare il Mac e aspettare che il trasferimento sia completato.

Facile no?