Skip to content

JORNADESFOTOGRAFIASOCIAL.COM

Jornadesfotografiasocial

Scaricare webmail su outlook


  1. Configura le caselle di posta e leggi le tue mail su un Client - Flazio
  2. Configurare la posta elettronica nell'app Outlook per Android
  3. Come si configura un account di posta, di tipo Outlook?
  4. Protocollo POP3 ed IMAP

Tranquillo, in questa guida ti indicherò i passi per configurare mail Aruba su Outlook mostrandoti i parametri da utilizzare per accedere alle. Per configurare Outlook su smartphone e tablet e gestire le tue email ovunque tu sia, puoi scaricare. Usare Outlook per Android sul telefono o il tablet per aggiungere il proprio Office per le aziende o basato su Exchange, potrebbero esserci ulteriori. Informazioni su come configurare Outlook in modo che sia compatibile con gli account di posta elettronica di Office , POP, IMAP o basati su Microsoft. Puoi impostare il tuo account mail come client sul tuo computer o dispositivo mobile. IMAP nell'impostazione del tuo account email poichè sincronizza le email su POP, che invece scarica le email eliminandole dal server e da webmail.

Nome: scaricare webmail su outlook
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 26.82 Megabytes

Che la forza di software opensource come Firefox e Thunderbird sia anche la vastissima disponibilità di "estensioni", aggiunte per il programma che consentono di estenderne ulteriormente le funzionalità, è ormai cosa nota. In questo articolo vogliamo presentarvi un'eccellente estensione per il client di posta Mozilla Thunderbird che permette di scaricare qualunque e-mail dalla maggior parte dei servizi "webmail", messi a disposizione da molteplici provider differenti.

Molti fornitori di servizi e-mail consentono l'accesso alle caselle di posta elettronica solamente agli utenti che si connettono alla rete Internet attraverso le loro connessioni dial-up od ADSL. L'estensione WebMail , appositamente sviluppata per Thunderbird, permette di superare brillantemente l'ostacolo consegnando di nuovo all'utente la flessibilità propria dell'utilizzo di un potente client di posta opensource, com'è quello offerto da Mozilla.

Il funzionamento di WebMail è semplice da riassumere: l'estensione riceve in ingresso i dati relativi all'account di posta dal quale si desiderano prelevare i messaggi, compresa la password dell'utente, quindi provvedere a connettersi via web al servizio per la consultazione delle e-mail webmail.

Estensioni e programmi come WebMail fanno insomma da ponte tra il client di posta tradizionale e la webmail. Thunderbird, ogniqualvolta l'utente desideri scaricare i nuovi messaggi in arrivo dalla sua casella webmail, si connetterà sul server localhost dell'estensione WebMail, in ascolto sulla porta POP3 trasmettendogli i dati per l'accesso alla mailbox dell'utente username, password, nome del dominio.

Se invio dal computer un messaggio nuovo, tale messaggio verrà visualizzato nella cartella posta inviata di tutti i dispositivi. Se sposto dall'Ipad un messaggio dalla cartella posta in arrivo alla cartella clienti, il messaggio verrà visualizzato nella cartella clienti di tutti i dispositivi. Il vantaggio principale del protocollo POP3 è legato al fatto che esso permette di rimuovere, dopo averli scaricati, i messaggi dal client.

Questa caratteristica permette di non far riempire la casella di posta sul server, e di non raggiungere l'ingolfamento e l'impossibilità di ricevere nuovi messaggi di posta perchè il server è pieno.

Un altro vantaggio è dato dalla maggiore velocità del protocollo POP3. In fase di scaricamento dei messaggi di posta da un client di posta, vengono scaricati solamente i messaggi nuovi successivi, cronologicamente, all'ultima ricezione effettuata. I messaggi precedenti vengono ignorati. Infine, se si imposta il POP3 per mantenere i messaggi sul server, ad esempio per 10 giorni, possiamo scaricare i messaggi su altri computer o dispositivi, a patto di farlo entro il termine configurato.

Lo svantaggio principale del protocollo POP3 rimane quello legato ai messaggi inviati.

Scarica anche: WEBMAIL SU PC SCARICA

Se utilizzo il POP3 su più dispositivi, i messaggi di posta elettronica inviati saranno visibili solamente nella cartella posta inviata del dispositivo dal quale ho inviato.

Molti ovviano a questo problema inserendo tra i destinatari dell'email anche il proprio indirizzo di posta elettronica, ma in questo caso i messaggi inviati vengono ricevuti ed inseriti nella casella posta in arrivo, generando confusione. Il protocollo IMAP , come già detto, offre la grande comodità di gestire tutte le cartelle di una casella di posta elettronica sincronizzando il client con il server di posta.

Questo comporta una serie di vantaggi, il primo dei quali è che, configurando tutti i dispositivi che utilizziamo con il protocollo IMAP , non dobbiamo preoccuparci più dei messaggi inviati. Ogni messaggio inviato verrà salvato nella cartella posta inviata del server e successivamente sincronizzato con tutti i dispositivi connessi.

L'utente avrà quindi la possibilità di poter controllare, da qualsiasi dispositivo, tutti i messaggi di posta presenti nel suo account. Un grande vantaggio, infine, dell'IMAP , è quello di non avere archivi separati per la stessa casella di posta elettronica. Se si cancella un qualsiasi messaggio da una qualsiasi cartella, tale messaggio verrà cancellato in tutti i dispositivi, riducendo i tempi di gestione, controllo e pulizia delle caselle di posta elettronica.

Uno svantaggio del protocollo IMAP è legato alla sincronizzazione. In alcuni casi, inoltre, la presenza di email con allegati pesanti rallenta ulteriormente i tempi di attesa. Infine, va notato che utilizzando il protocollo IMAP , la casella di posta sul server non si svuota mai a meno che io non cancelli manualmente dei messaggi , ed è quindi facile riempirla e rischiare di non ricevere più messaggi di posta in caso di massima capienza raggiunta.

Personalmente, utilizzo l'email principalmente per lavoro, e il vantaggio di avere tutti i messaggi di posta elettronica sincronizzati su tutti i dispositivi mi fa preferire il protocollo IMAP , che utilizzo da anni con grande soddisfazione.

Ritengo che la scelta da adottare dipenda principalmente dal numero di dispositivi che si intende utilizzare con un account di posta e dalla necessità o meno di dover condividere un account email tra più utenti. Per l'utilizzo di una casella email su un singolo dispositivo, il protocollo POP3 è da preferirsi per la maggiore velocità di utilizzo.

Negli altri casi, indico nella scelta del protocollo IMAP la scelta più funzionale. Tale scelta è, ovviamente, fortemente dettata dalle esigenze dell'utente, che sono di volta in volta diverse. Da notare che l'utilizzo del protocollo IMAP prevede una maggiore attenzione da parte dell'utente, perchè se un messaggio viene cancellato da un dispositivo, la cancellazione, per effetto della sincronizzazione, avrà effetto su tutti gli altri dispositivi.

Se non si è sicuri, rivolgersi all'amministratore IT. Password: password dell'account di posta elettronica della società.

Configura le caselle di posta e leggi le tue mail su un Client - Flazio

Toccare Imposta l'account manualmente , se disponibile, quindi nella pagina del provider di posta elettronica scegliere Exchange e attivare Impostazioni avanzate. Immettere i dettagli di impostazione del server, se disponibile, e quindi toccare l'icona del segno di spunta. Password Immettere la password che si usa per accedere alla posta elettronica. Per gli account di Exchange, vedere la sezione Trovare le impostazioni del server della cassetta postale di Exchange o chiedere le informazioni sul server all'amministratore IT.

Per gli account aziendali o dell'istituto di istruzione di Office , usare outlook. Porta Usare o Per gli account aziendali o dell'istituto di istruzione di Office , usare smtp.

Tipo di sicurezza Scegliere TLS. Numero di porta Immettere Toccare Avanti. Questo articolo è stato aggiornato il 3 dicembre in base al feedback degli utenti.

Se è ancora necessario l'aiuto per configurare la posta elettronica con Outlook per Android, aprire un ticket di supporto di Outlook in-app o specificare i dettagli del problema nel riquadro dei commenti qui sotto in modo che possa essere affrontato in futuro. Quando si configura un account di posta elettronica con IMAP o POP, viene sincronizzata solo la posta elettronica, non il calendario e i contatti.

Immettere l'indirizzo di posta elettronica. Toccare Continua. Quando viene chiesto di selezionare un provider di posta elettronica, scegliere IMAP.

Attivare Impostazioni avanzate e immettere la password e le impostazioni del server. Per un elenco delle impostazioni server più comuni e una guida di riferimento, vedere Impostazioni del server da ottenere dal provider di posta elettronica.

Ad esempio, se si usa un account hotmail. Outlook per Android rileverà un errore di sincronizzazione e chiederà di immettere di nuovo la password. In caso di difficoltà di sincronizzazione di Outlook per Android con la nuova password, eliminare l'account di posta elettronica e quindi riaggiungerlo.

Configurare la posta elettronica nell'app Outlook per Android

Per prima cosa, se si usa un account di posta elettronica di Outlook. Ora scegliere una delle opzioni seguenti:. Se Outlook è configurato e si ha bisogno di aiuto su una funzionalità dell'app, vedere Aprire un ticket di supporto di Outlook in-app e fare clic su "Contatta il supporto" per informazioni su come parlare via chat con gli addetti del supporto all'interno dell'app. Se serve aiuto per risolvere i problemi di configurazione della posta elettronica, vedere Risolvere i problemi di configurazione della posta elettronica nei dispositivi mobili.

Se si sta configurando la posta elettronica per la prima volta e il calendario o i contatti non vengono sincronizzati, vedere Non è possibile sincronizzare il calendario e i contatti con il telefono o il tablet. Se si utilizza un indirizzo di posta elettronica Outlook.

Configurazione di Android per dispositivi mobili. Configurazione di iPhone o iPad. Configurazione di Windows Phone. Altri dispositivi mobili.

Risolvere i problemi nei dispositivi mobili. Toccare Consenti per confermare l'accesso offline e altre istruzioni.

Come si configura un account di posta, di tipo Outlook?

Aprire l'app Outlook per Android. Toccare Exchange. Procedura generale per configurare manualmente un account aziendale o dell'istituto di istruzione di Exchange o di Office Server Per gli account di Exchange, vedere la sezione Trovare le impostazioni del server della cassetta postale di Exchange o chiedere le informazioni sul server all'amministratore IT.

Per cambiare la password, occorre accedere al sito Web del provider di posta elettronica. Accedere al sito Web del provider di posta elettronica.

Protocollo POP3 ed IMAP

Passare alle impostazioni dell'account o del profilo. Cambiare la password. Si verificano problemi di configurazione, sincronizzazione o di altro tipo nell'app Outlook. Ora scegliere una delle opzioni seguenti: Se Outlook è configurato e si ha bisogno di aiuto su una funzionalità dell'app, vedere Aprire un ticket di supporto di Outlook in-app e fare clic su "Contatta il supporto" per informazioni su come parlare via chat con gli addetti del supporto all'interno dell'app.

Amplia le tue competenze su Office. Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche. Queste informazioni sono risultate utili? Altro feedback? Cosa possiamo migliorare?

Invia No grazie. Grazie per il feedback!