Skip to content

JORNADESFOTOGRAFIASOCIAL.COM

Jornadesfotografiasocial

Come scaricare flash player su iphone


Installare Adobe Flash Player su iOS. Adobe Flash Player - Download. Per quel che concerne invece iPhone. Come Installare Adobe Flash Player Su Dispositivi Apple A partire dalla versione 4 dell'iPhone, la Apple ha dotato del flash la fotocamera del. Supporto Adobe Flash sul cloud; Navigazione tabpage totalmente nuova; Download sul cloud (fino a M per file); Sincronizza pagine web tra i. Come avere Adobe Flash Player per iPhone e iPad. proposto automaticamente un link ad una pagina da cui poterlo scaricare ed installare. In questa guida passo passo, scoprite come attivare Adobe Flash Player nel browser Web Safari. Verifica della versione di Safari su Mac. Prima.

Nome: come scaricare flash player su iphone
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 59.19 Megabytes

Come scaricare flash player su iphone

Attenzione: alla pagina di download di Flash potrebbe essere selezionata per impostazione predefinita l'opzione di scaricare programmi opzionali come Google Chrome o McAfee Security Scan. Se non si deseleziona la casella prima del download, questi programmi saranno installati sul computer in uso contestualmente al lancio del programma di installazione di Flash.

Quando il download è terminato, chiudere Firefox. Fare clic sul pulsante dei menu e successivamente sul pulsante di chiusura. Fare clic sul pulsante dei menu e successivamente su Esci.

Fare clic sul menu Firefox in cima allo schermo e successivamente su Esci da Firefox. Avviare il programma di installazione di Flash appena scaricato e seguire le istruzioni. Nota: se si riscontrano problemi con il programma di installazione disponibile alla pagina di download di Adobe, è possibile scaricare il programma completo di installazione di Flash direttamente da questo link del sito di Adobe. Visitare la pagina di download di Flash Player sul sito di Adobe e scaricare il file per l'installazione di Flash.

Se in passato c'erano diversi trucchi per abilitare Flash su Android e su iPhone, oggi questo è molto più facile e basta solo utilizzare un browser che abbia il plugin integrato diverso da Chrome o da Safari.

Il browser da scaricare per vedere i video, le animazioni ed i giochi in Flash su Android e su iPhone è Puffin Browser , che già in passato avevo segnalato come uno dei più speciali e particolari browser con cui navigare il web. La particolarità di Puffin sta nel fatto che la connessione ad ogni sito web passa attraverso i suoi server cloud situati negli USA. Questo garantisce che ogni sito diventa accessibile anche se oscurato o bloccato in Italia e che la connessione sia molto veloce grazie alla tecnologia di compressione dei dati di Puffin.

Inoltre, siccome si tratta di un browser web specializzato nella visione di video in streaming, ogni flusso video viene filtrato e visualizzato attraverso i suoi player, tra i quali c'è anche il Flash Player.

Quando si apre un sito in Flash con Puffin, questo si aprirà senza impedimenti, senza che si installi nulla e senza bisogno di configurare alcuna impostazione.

Il primo, che è anche quello più semplice, consiste, semplicemente, nello andare a scaricare un apposito browser chiamato Puffin. Puffin vi permetterà di leggere quasi tutti i contenuti flash in modo sicuro e veloce ed, inoltre, è un browser che permette di effettuare ricerche interattive ed è, secondo alcune statistiche, più veloce nel reindirizzare le pagine web da voi aperte.

La semplicità di questo metodo consiste nel fatto che, non solo, Puffin è scaricabile direttamente dal sito ufficiale Apple ma per installarlo non serve assolutamente in Jailbreak del vostro dispositivo.

Innanzi tutto si deve possedere un dispositivo Apple a cui vi si è applicato il Jailbreak con successo e successivamente seguire le istruzioni della guida.

Per eseguire il Jailbrak da qualche giorno disponibile anche per iOS Attenzione: Cydia non è ancora incluso occorre scaricare LiberiOS dai link in descrizione e, successivamente installarlo sul nostro iPhone tramite procedura iTunes collegando il cellulare al PC tramite cavetto originale. Terminata l'installazione, sulla schermata dell'iPhone comparirà l'icona di LiberiOS.

Prima di tappare sull'icona occorre seguire questa breve procedura: impostazioni; Generali; Gestione dispositivo; tappare sul profilo appena creato ed infine "autorizza sviluppatore".