Skip to content

JORNADESFOTOGRAFIASOCIAL.COM

Jornadesfotografiasocial

Scarica windows 10 creators update


  1. Come aggiornare a Windows 10 Creators Update tramite Assistente aggiornamento e ISO [Ufficiale]
  2. Download e installazione di Windows 10 Creators Update per PC, tablet, smartphone, Xbox e HoloLens
  3. Scarica Windows 10

Al termine, nel dispositivo verrà eseguito Windows 10, versione come i Fall o Spring Creators Update), vedi le soluzioni comuni in. Sei stato indirizzato a questa pagina perché il sistema operativo che usi non supporterà lo strumento per la creazione dei supporti di Windows 10 e vogliamo​. Come installare subito il Creators Update per Windows Ecco il link per scaricare l'ultimo aggiornamento per il sistema operativo di casa. Uscito ora Windows 10 Creators Update, versione ( ), come aggiornamento automatico o download file ISO di installazione. L'articolo raccoglie le guide all'installazione, all'aggiornamento e i link con le novità di Windows 10 Creators Update per PC, tablet.

Nome: scarica windows 10 creators update
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 20.39 MB

Come scaricare Windows 10? Come fare ad installarlo sul PC? Quanto costa? Proviamo a rispondere insieme a tutte queste domande e conosciamo più da vicino questa nuova, promettentissima versione del sistema operativo Microsoft. Scommetto che dopo averlo provato non sentirai la mancanza né di Windows 8 né del caro vecchio Windows 7!

Come aggiornare a Windows 10 Creators Update tramite Assistente aggiornamento e ISO [Ufficiale]

La promozione sarà valida solo per un anno quindi fino al 29 luglio ma chi ne approfitterà non dovrà più fare i conti con le scadenze. Chi non approfitterà della promozione dovrà acquistare Windows 10 dal sito Internet di Microsoft , o qualsiasi altro store autorizzato ad esempio Amazon pagando euro per la versione Home o euro per quella Pro. Download di Windows 10 Se vuoi scaricare Windows 10 sul tuo computer, collegati al sito Internet di Microsoft e pigia sul pulsante Scarica ora lo strumento.

Detto questo, passiamo alle procedure da seguire in entrambi gli scenari. Non appena la tua copia di Windows 10 sarà disponibile, la troverai fra gli aggiornamenti di Windows Update e potrai installarla come un qualsiasi altro aggiornamento del sistema operativo. Maggiori info qui. Nella pagina Condizioni di licenza seleziona Accetta per accettare le condizioni. Nella pagina Scegliere l'operazione da effettuare seleziona Aggiorna il PC ora, quindi seleziona Avanti.

Dopo il download e l'installazione, questo strumento ti mostrerà i passaggi necessari per configurare Windows 10 sul tuo PC. Quando selezioni Windows 10 sono disponibili tutte le edizioni di Windows 10, ad eccezione di Enterprise.

Download e installazione di Windows 10 Creators Update per PC, tablet, smartphone, Xbox e HoloLens

Se hai precedentemente eseguito l'aggiornamento a Windows 10 su questo PC e stai eseguendo la reinstallazione, non devi inserire alcun codice Product Key. L'attivazione della tua copia di Windows 10 verrà eseguita successivamente in automatico, mediante la licenza digitale. Seleziona Cambia elementi da mantenere per scegliere tra le opzioni Mantieni i file e le app personali, Mantieni solo i file personali e Niente durante l'aggiornamento.

Salva e chiudi tutte le app e i file aperti, quindi fai clic su Installa. L'installazione di Windows 10 potrebbe richiedere qualche minuto. Una volta scelto il dispositivo, per rendere effettive le modifiche dovrete ricaricare la pagina. Come cambiare User Agent su Chrome Il modo semplice e rapido per cambiare l'User Agent su Chrome: modificare velocemente versione dei siti per aggirare blocchi e limitazioni!

Come nella foto che segue, dovreste poter scegliere fra due edizioni: Anniversary Update e Creators Update. La società prevede che il processo di transizione sarà piuttosto lungo, e interesserà un buon numero di aggiornamenti del sistema. Con il Fall Creators Update, Microsoft ha implementato prevalentemente l'effetto di sfondo traslucido Acrylic, e Reveal, una nuova grafica per evidenziare i contenuti cliccabili in corrispondenza del mouse, in diverse nuove aree del sistema - Start, per esempio, e il Centro Notifiche.

Quest'ultimo, tra l'altro, è stato ridisegnato praticamente da zero. Sistema operativo a parte, il Fluent Design è arrivato anche su diverse app preinstallate o Inbox Apps, come le chiama Microsoft ; tra questi la calcolatrice, Mappe, Foto, Edge, Groove e diverse altre ancora. Maggiori dettagli sul Fluent Design si possono trovare nel nostro articolo di approfondimento.

Tra le altre novità di interfaccia, vale la pena segnalare le nuove scrollbar nelle app UWP. Si rimpiccioliscono fino a diventare una linea non appena il mouse viene allontanato.

Inoltre, le notifiche toast hanno un nuovo stile, e rimangono ancorate nell'angolo in basso a destra dello schermo.

Si eliminano - o meglio, si spostano nel Centro Notifiche - usando una piccola freccia invece che una X, più intuitiva e coerente.

Anche le Windows Update usa ora le notifiche toast per segnalare la disponibilità di un nuovo aggiornamento, in modo da non interrompere il lavoro. In Esplora Risorse, è arrivata una nuova voce nel menu contestuale dedicata alla condivisione, mentre l'esperienza di condivisione di URL e link è stata arricchita con la possibilità di copiarli direttamente nella clipboard.

Inoltre, è ora possibile avviare la procedura di recupero di password e PIN direttamente dal Lock Screen. Prima era necessario usare un altro dispositivo. La Luce Notturna è stata ulteriormente rifinita: Ora il servizio funziona anche se ci si disconnette da un display in mirroring. Risolto un problema di disattivazione automatica della Luce notturna se questa era stata attivata manualmente e il device entrava e usciva dallo stato di alimentazione S3.

L'animazione di attivazione della Luce notturna è ora molto più rapida se c'è stato un riavvio del sistema quando era attiva o se viene attivata manualmente.

Input: Tastiera touch, Emoji e penna Le novità principali in questo ambito sono il nuovo pannello Emoji e l'arrivo della tanto apprezzata tastiera touch di Windows Phone e Windows Mobile. Per cambiare il colore della pelle degli emoji è invece necessario ricorrere al mouse, cliccando sull'apposito pulsante in alto a destra; lo stesso vale per la ricerca, in alto a sinistra.

Scarica Windows 10

Da notare che, con il nuovo pannello, debuttano anche gli Emoji 5. Tra le funzionalità più interessanti della nuova tastiera touch, invece, vanno menzionate il suggerimento avanzato di parole, una sezione dedicata agli emoji più efficiente con scrolling continuativo e non pagine separate, modalità a una mano che sostituisce la vecchia tastiera separata, inserimento di parole stile Swype, e un menu delle impostazioni tutto nuovo e molto più completo.

C'è anche una modalità Windows Ink dedicata al pennino, in cui si scrive a mano libera e il sistema traduce in caratteri il nostro testo.

Infine, in inglese e in cinese, è possibile anche invocare tasti speciali e comandi più avanzati - per esempio "premi backspace" o "cancella selezione" o "spostati dopo [parola]" o "vai al capoverso" La nuova tastiera compare automaticamente quando non c'è una tastiera fisica collegata al dispositivo e il sistema è in modalità tablet.

Microsoft Edge Le novità relative a Edge si possono definire secondarie se analizzate una ad una, ma viste tutte insieme rappresentano un gran bel passo avanti per il browser Microsoft. La maggior parte riguarda la gestione di file PDF ed EPUB, ma ci sono alcune eccezioni degne di nota: è possibile aggiungere i propri siti Web preferiti alla Taskbar, è supportata la modalità a schermo intero F11 , ed è arrivato il trasferimento di impostazioni e cookie da Chrome.

C'è inoltre Windows Defender Application Guard. È un ambiente che conferisce a Microsoft Edge un ulteriore strato di sicurezza, ed è pensato principalmente per l'ambiente aziendale. Va installato manualmente dalla pagina Aggiungi o rimuovi funzionalità di Windows; poi, una volta riavviato il sistema, basterà lanciare Edge e aprire dal menu una nuova finestra in modalità Application Guard.